iten

AJOLFI ELIA

2039
Ics
Ics
Nato a Bergamo il 30 maggio 1916. A bottega, con il padre Francesco, modellatore e scultore, ha imparato a modellare. Ha frequentato poi a Firenze i corsi di scultura all'Accademia di Belle Arti dal 1936 al 1941. Espone per la prima volta nel 1943 a Napoli. In seguito ha partecipato a numerose e importanti rassegne, sia in Italia che all'estero. Ha accresciuto, la sua professionalità attraverso molteplici viaggi e determinanti esperienze culturali: a Parigi, a Londra, a Mosca e a New York, in Grecia, Germania, Spagna, Svizzera, Svezia, Danimarca. È stato direttore, «pro tempore», della Scuola dell'Accademia Carrara di Bergamo. Sono molto noti i suoi animali, a cui ha dedicato alcuni cicli scultorei, a partire dagli anni Sessanta. Ha eseguito con frequenza anche placchette e medaglie realizzando più di cinquanta modelli. Sue opere si trovano in Musei e Gallerie in Italia e all'estero. È morto a Bergamo nel 2001.
iten

Medaglisti e Incisori