iten

LANZIROTTI ANTONIO GIOVANNI

1743
Ics
Ics
Nato intorno al 1830, studia a Palermo e quindi a Parigi dove avviene il suo esordio artistico nel 1855. Nel 1863 a Torino ebbe l'incarico di scolpire le statue raffiguranti il Conte Verde e Vittorio Amedeo I. Nel 1883 venne nominato Conservatore delle Gallerie e Musei del Regno, svolgendo la sua mansione prima ad Urbino poi a Pavia ed infine a Firenze. La sua firma figura, tra l'altro, su una medaglia dedicata ad Antonino Salinas.
iten

Medaglisti e Incisori