iten

PATRONI VINCENZO DINO

1604
v
Ics
E' nato a Salerno nel 1947. Ha proseguito la tradizione di famiglia consolidata da più generazioni, dedicandosi alla scultura. Artista poliedrico, si è però espresso in diversi settori, dalla grafica alla ceramica, dalla scultura in bronzo a quella in ferro o su legno. Dal 1963 ha esposto in mostre, tra cui la Triennale della Medaglia di Udine, e partecipato a concorsi pubblici importanti. Ha anche modellato diverse medaglie. Tra i personaggi effigiati, Padre Pio, Giovanni XXIII, l'incisore Pietro Giampaoli e il patriota Carlo Pisacane. E' docente di tecniche di scultura e plastica ornamentale all'Accademia di Belle Arti di Frosinone. Vive e lavora a Maratea, in provincia di Potenza.

Artista presente nella collezione di medaglie della GAMEC (galleria d'arte moderna e contemporanea) di Bergamo

iten

Medaglisti e Incisori