iten

VARISCO ERMINIO

2954
v
Ics
Nato a Milano nel 1919, ha iniziato gli studi artistici alla Scuola dell'Umanitaria di Milano, proseguendoli alla Scuola d'Arte Applicata della Villa Reale di Monza. Ha avuto come maestri gli scultori Bertolazzi e Zimelli: già  come allievo ha esposto alla Triennale di Milano. Ha sviluppato ed affinato il suo interesse artistico nel campo della medaglia in relazione al rapporto di collaborazione con la ditta Lorioli, che è durato per circa trent'anni. E' stato presente in moltissime mostre di settore sia in Italia che all'estero: tra l'altro alle esposizioni di Praga, Cracovia, Madrid, Atene, Helsinki, più volte alla Triennale della Medaglia d'Arte di Udine, alla Monnaie di Parigi, a Roma ed a Malta. Tra le numerose coniazioni eseguite su suoi modelli, si evidenziano quelle realizzate per importanti Enti Pubblici e Militari, Assicurazioni, Istituti Bancari, Industrie, nonchà© per Associazioni Culturali e Circoli Numismatici. Ha eseguito anche medaglie ufficiali per la Repubblica di S. Marino e per la Segreteria di Stato della Città  del Vaticano. Sue opere si trovano in alcuni Musei, in particolare all'Ambrosiana di Milano. Risiede a Cernusco sul Naviglio (Mi).

Artista presente nella collezione di medaglie della GAMEC (galleria d'arte moderna e contemporanea) di Bergamo

iten

Medaglisti e Incisori