iten

GIUFFREDI ARMANDO

1562
v
v
Nato nel 1909 a Montecchio Emilia (Reggio E.). A sette anni inizia a frequentare una scuola di disegno serale, condotta da intagliatori del paese. Nel 1923 frequenta la Scuola di disegno "G. Chierici" di Reggio Emilia e continua nell'attività già intrapresa di disegnatore di arredamenti e di intagli per mobili. Trasferitosi a Roma nel 1935 vince la borsa di studio della Scuola dell'Arte della Medaglia e successivamente insegna all'Accademia di Belle Arti ed al Liceo artistico di Roma (1941). Ritornato dopo la guerra a Montecchio, inizia l'insegnamento alla Scuola Statale d'Arte di Reggio. Ha partecipato a numerose e importanti esposizioni ed ha conseguito molteplici riconoscimenti. Incisore, cesellatore, medaglista, orafo, ha lasciato diversificate testimonianze della sua abilità e creatività. E' morto a Montecchio sul finire degli anni ottanta. Anche il figlio Augusto, nell'ambito della sua attività artistica, si è dedicato all'esecuzione di modelli per medaglie.

Artista presente nella collezione di medaglie della GAMEC (galleria d'arte moderna e contemporanea) di Bergamo

iten

Medaglisti e Incisori