iten

MARTINUZZI NAPOLEONE

1330
v
Ics
Nato a Murano, vicino a Venezia, nel maggio del 1892. Ancora molto giovane ha lavorato nella fabbrica di ceramiche di G. Vivante a Murano. Ha studiato quindi a Venezia con Antonio Dal Zotto. Si รจ trasferito poi per alcuni anni a Roma. Nel 1917 inizia la sua lunga amicizia con D'Annunzio, per il quale esegue la scultura "La Vittoria" per il Vittoriale di Gardone Riviera. Negli anni venti si dedica alla lavorazione del vetro, contribuendo alla rinascita dell'arte decorativa veneziana. Ha esposto alle rassegne della Promotrice di Belle Arti di Torino, alla Biennale di Venezia, alla Quadriennale di Roma e all'estero (Messico, Francia). Ha anche modellato diverse medaglie. E' morto a Venezia nel 1977.

Artista presente nella collezione di medaglie della GAMEC (galleria d'arte moderna e contemporanea) di Bergamo

iten

Medaglisti e Incisori