iten

NANI GIUSEPPE

1811
v
Ics
E' nato a Bergamo il 2 agosto 1933. Figlio d'arte: ancora giovanissimo, infatti, ha iniziato l'attività  nella bottega del padre Attilio, noto scultore bergamasco, a sua volta prosecutore di un'arte che si tramanda da molte generazioni. Dopo la morte del padre avvenuta nel 1959, pur non avendo seguito nessun'altra scuola specifica, si è specializzato nei lavori di sbalzo e di cesello. Tra i suoi lavori vanno almeno citati il Tabernacolo della chiesa dei Frati francescani a Gerusalemme e l'altare della Chiesa dell'Annunciazione a Nazareth. Ha realizzato diverse medaglie per committenti pubblici e privati.

Artista presente nella collezione di medaglie della GAMEC (galleria d'arte moderna e contemporanea) di Bergamo

iten

Medaglisti e Incisori