iten

FERRARI RINO

1423
v
Ics
Nato a Paderno Ponchielli, in provincia di Cremona, il 3 ottobre 1911. Ha frequentato il Liceo artistico e l'Accademia di Belle Arti a Milano, dove รจ stato allievo di Adolfo Wildt e Francesco Messina. Dopo essersi diplomato, esegue le prime sculture e si dedica anche alla pittura, soprattutto come ritrattista. Durante la seconda guerra mondiale collabora ad alcuni giornali e riviste come illustratore. Dopo un viaggio a Parigi nel 1947, vi ritorna l'anno successivo per rimanervi fino al 1986, quando rientra in Italia. Muore il 15 luglio dello stesso anno. Ha lasciato un'ampia produzione artistica nella quale figurano anche numerosi modelli per medaglie, di cui ben quaranta ispirati a soggetti biblici.

Artista presente nella collezione di medaglie della GAMEC (galleria d'arte moderna e contemporanea) di Bergamo

iten

Medaglisti e Incisori