iten

GATTI MARIO

1943
v
Ics
Nato a Brescia nel 1916. Fin da ragazzo manifestò interesse all'arte. Per l'apprendistato, fu accolto nella bottega di un artigiano locale, poi frequentò i corsi alla Scuola Moretti. Fu dapprima cesellatore, poi scultore. Ha realizzato opere per spazi pubblici, figure, ritratti, lavori d'arte sacra. E' stato, per brevi soggiorni, a Parigi nel 1949 e a Roma nel 1960. Ha esposto in qualificate rassegne d'arte dal 1968 al 1981. Ha modellato anche diverse medaglie e placchette. Sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private.

Artista presente nella collezione di medaglie della GAMEC (galleria d'arte moderna e contemporanea) di Bergamo

iten

Medaglisti e Incisori