iten

GIORGIS GIACOMO

945
Ics
v
E’ nato a Peveragno (CN) nel 1887 ed è morto a Torino nel 1959. Anche grafico disegnatore, studia per tre anni alla Scuola di Belle Arti di Parigi sotto la guida di Auguste Rodin. Rientrato in Italia entra all’Accademia Albertina di Torino e, dal 1905 al 1933 è prima allievo e poi seguace e collaboratore di Leonardo Bistolfi. Autore del monumento a “E. De Amicis” di Imperia e di quello ai caduti di Angera, di Forno Canavese, di Piacenza e di Casalpusterlengo. Alla morte del Bistolfi porta a termine il monumento a “Guido Gozzano” ad Agliè, lasciato incompiuto dal maestro. Partecipa più volte alle rassegne della Promotrice di Belle Arti di Torino, alle Biennali veneziane, espone a Cuneo nel 1926 e alle “I Quadriennale Nazionale” di Roma del 1931. In particolare la sua firma figura su una medaglia della Società Mutua di Soccorso dei medici-chirurghi del Piemonte, datata 1939.
iten

Medaglisti e Incisori