iten

LELLI ERCOLE

2229
Ics
v
Orafo e incisore nato nel 1702. Successore di A. Lazzari alla Zecca di Bologna. Nel 1736, è opera sua lo scudo d'oro di Clemente XII, mentre la sua prima medaglia è del 1742 e ritrae Papa Benedetto XIV. Ha senz'altro svolto un ruolo importante nell'evolversi della medaglistica bolognese anche per l‘impiego di nuove tecniche di lavorazione. Morì nel 1766.
iten

Medaglisti e Incisori