iten

MANDELLI CARLO

1524
Ics
v
Nato a Padova nel 1912, dove è morto nel 1975. Fin dalla giovinezza mostrò passione per la scultura e ancora ragazzo entrò nella”bottoga” dello scultore padovano Luigi Soressi, e vi rimase come apprendista e aiuto fino alla morte dell’artista, avvenuta nel 1931. Cercò poi soluzioni temporanee in altri studi e nel 1945, dopo la guerra, si iscrisse all’Accademia di Belle Arti nel corso dello scultore Venanzo Crocetti e si diplomò nel 1951. Nel 1955 fu chiamato ad insegnare figura ed ornato modellato al Liceo Artistico di Venezia, poi all’Accademia di Belle Arti di Venezia, incarico che tenne fino alla morte.Oltre che con mostre personali, si è segnalato in diverse esposizioni collettive svoltesi in ambito veneto. Ha realizzato modelli per medaglie, tra cui, quella della Cassa di Risparmio di Padova nel 1965 e per il 6° Centenario della morte di F. Petrarca, nel 1974.
iten

Medaglisti e Incisori