iten

BALESTRIERI BERNARDO

1734
Ics
v
Scultore, nato il 26 febbraio del 1884 a Palermo. Si forma inizialmente nel mondo culturale palermitano. Trasferitosi a Roma, si diploma alla Scuola dell’Arte della Medaglia, presso la Zecca. Frequenta a Roma lo studio di Rutelli e di Ettore Ximenes. Insegnante al liceo artistico di Palermo, tiene inoltre corsi estivi sulla formatura in gesso e la fusione in bronzo all’Accademia di Belle Arti. Autore del Monumento ai caduti di Poggio Mirteto presso Rieti, e di quello di Viterbo, vinti per concorso. Espone alla Biennale di Venezia nel 1909 e 1910. E' stato presente in esposizioni internazionali con lavori di incisione selezionati dalla Zecca. Nella Galleria d'Arte Moderna a Roma sono conservate le sue opere. Muore il 31 marzo del 1965 a Palermo.
iten

Medaglisti e Incisori