iten

SOMAINI FRANCESCO

1326
v
v
Nato a Lomazzo, in provincia di Como, nel 1926. Dopo gli studi classici si è laureato in giurisprudenza all'Università di Pavia, ha frequentato poi i corsi dell'Accademia di Brera, a Milano. Espone per la prima volta, a concorso, nel 1948, alla Quadriennale romana e nel 1952 ottiene ampi riconoscimenti al Concorso Internazionale per il Monumento al Prigioniero Politico Ignoto. Da quella data si intensifica la sua presenza nel mondo dell'arte e della cultura. Nel 1974 è invitato a tenere un corso di scultura a Salisburgo. I frequenti viaggi compiuti negli Stati Uniti, lo portano ad elaborare studi sulla crisi dell'immagine urbana e sul nuovo rapporto della scultura con la città . Ha realizzato occasionalmente modelli per medaglie. E’ morto a Lomazzo il 20 novembre 2005.

Artista presente nella collezione di medaglie della GAMEC (galleria d'arte moderna e contemporanea) di Bergamo

iten

Medaglisti e Incisori