iten

BORANI GIOVANNI

723
Ics
v
Citato nel catalogo “Il monumento da tasca: medaglie commemorative piemontesi tra ottocento e novecento”, a cura di Marco Albera, come artista e proprietario di una ditta specializzata nella produzione di posaterie e di argenti,attiva a Torino nella seconda metà dell’ottocento. Detto nominativo figura tra l’altro su medaglie realizzate per manifestazioni svoltesi a Torino nel 1866 e nel 1869.
iten

Medaglisti e Incisori