iten

CASSOL MARIA ANGELA

1378
Ics
v
Nata a Nettuno in provincia di Roma nel 1956, si è diplomata all’Accademia di Belle Arti romana. Ha frequentato la Scuola dell'Arte della Medaglia a Roma. Sue opere sono state esposte per la prima volta tra le "esercitazioni di modellazione" presentate dalla Zecca a Palazzo Braschi nel 1980. In seguito ha iniziato a realizzare conii per monete, tra i quali da ricordare in ordine di tempo: "Flora e Fauna da salvare" (1992); "Università di Pisa" (1993); "Presidenza Italiana dell'Unione Europea"(1996); "Bicentenario del Tricolore" (1997); S. Antonio di Padova (1995) e anche il "20 centesimi di euro", riproducente una scultura di U. Boccioni (2002).
iten

Medaglisti e Incisori