iten

FUMAGALLI CELESTINO

1335
Ics
v
E’ nato a Torino, nel 1864. Scultore fonditore, orafo e argentiere. Compie gli studi all’Accademia Albertina e sotto la guida di L. Bistolfi, presso il quale lavora. Artista di grande importanza nel clima liberty torinese è autore dell’angelo in rame collocato originariamente sulla guglia della Mole Antonelliana di Torino; del moinumento al “Beato Cottolengo” a Bra e di quello ai Caduti di Pinerolo. Ha esposto più volte a Torino ed a Venezia. Sue opere sono conservate in collezioni pubbliche e private. E’ morto a Milano nel 1941. La sua firma figura anche su medaglie e placchette.
iten

Medaglisti e Incisori